La cura dei dettagli

Esperienza di "Intrattenimento"

Il banchetto di nozze è cambiato negli ultimi anni e sta adeguando il proprio stile a un modo diverso di intendere lo stare a tavola.

Esperienza di “intrattenimento” e non semplice parentesi gastronomica, deve essere accuratamente pianificato per diventare uno dei momenti fondamentali della giornata, durante il quale si gusta dell'ottimo cibo e si gode della compagnia degli ospiti.
La regia e la successione dei tempi, la coreografia della tavola e dei suoi colori sono fondamentali. Il tempo per stare a tavola deve essere “giusto” e, se si parla di banchetto classico, si può addirittura dire che si sta affermando una “nuova tradizione”, quella che privilegia una soluzione con un lungo aperitivo nella formula dell'antipasto servito a buffet: momento, questo, che ha acquisito la stessa importanza della parte servita al tavolo.
In questo modo si offre agli ospiti l'opportunità di conoscersi prima di accomodarsi ai propri posti, e agli sposi la possibilità di scattare con calma le ultime fotografie.
Se il tempo lo permette, l'ideale è allestire il buffet all'aperto.
Poi si passa al banchetto seduti.
Infine, un buffet di frutta e dessert servito in un ambiente diverso, anche all'aperto nella bella stagione: al centro sarà portata la torta nuziale, che darà il tocco finale alla festa.